A kind of magic

Alla fine del corso di inglese che ho frequentato fra 2014 e 2015, è stato chiesto a tutti gli alunni di realizzare una breve presentazione (massimo dieci minuti) su un argomento a piacere. Per fortuna non dovevamo parlare per forza di lavoro, per cui ho optato per Phi, la successione di Fibonacci e la sezione aurea.

Rivedendola ho capito di avere un accento veneto importante, anche quando parlo inglese 🙂

Nel video non si vedono bene le immagini, per cui ecco anche il file che ho utilizzato (con ringraziamenti e copyright delle immagini):

A kind of magic-Paolo Stefan 2015

Comments 0

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.