Buddhabrot

Era piĆ¹ o meno il 1991 quando vidi per la prima volta un frattale. Il programma che lo generava si chiamava Mandel e girava sul mio glorioso Amiga 500 che, senza FPU e con 7.16 MHz di clock, riusciva a generare il frattale in qualche minuto…